ADI

Domenica 19 Aprile.
Spazio Tribu, Via Pitteri 10 Milano.
Dall 15:00 alle 20:00.
I settori cui si applica la creatività di Tribu sono vari, e tutti attraversati da un unico filo conduttore: l'innovazione.
Innovazione nella ricerca creativa, nella realizzazione, nella diffusione e nella comunicazione dei prodotti e dei progetti. Perché innovare è tentare, sbagliare, correggere e riprovare.
Per migliorare, sempre, sia la qualità del risultato, sia il processo che lo realizza, sia il modo con cui lo si propone al mercato.
Fin dalla sua nascita, Tribu ha cercato di condividere tutto questo con tutti coloro che hanno partecipato e tuttora partecipano al suo progetto. Perché non esistono ruoli rigidi e prefissati e che quello che viene definito consumatore, utilizzatore, può anche essere l'ideatore e il realizzatore di ciò che "adopera" e acquista.
Per questo il team di Tribu chiede a tutti di "aiutarlo" ad essere sempre più bravo nel creare, nel realizzare e nel proporre idee sempre più efficaci a prezzi abbordabili. 

DESIGN
Illuminazione, oggettistica e complementi d'arredo Il design di Tribu si basa su tre parole chiave: funzione, forma, emozione. Non in proporzioni sempre uguali, ma sempre presenti in tutte le fasi di creazione e realizzazione. Dove per forma non si intende solo la qualità estetica e/o innovativa spesso effimera o soggettiva ma, soprattutto, la qualità e la "salubrietà" dei materiali con cui vengono realizzati i progetti di un brand che vorrebbe fare molto di più in questo senso, e che si sta muovendo nella direzione dell'ecosostenibilità ed ecocompatibilità. Non è né facile né semplice, perché non si vuoile ingannare o illudere gli utenti "fingendo" di essere 100% eco. Tribu non lo è, però lo riconosce. Tanti non lo sono per niente e dichiarano di esserlo in toto.

LINEA SANATAVOLA
Accessori cucina in multistrato marino Akumé trattato al naturale e metacrilato alimentare ®Evonik di primissima qualità, trasparente e/o satinato bianco o colorato. La linea offre una serie di accessori utili e "simpatici" come i dosapasta e i “Ricordati di” da appendere alla parete, agli elettrodomestici o a superfici come laminato o metallo con sistema magnetico. Un "attrezzo" che manca quasi sempre in cucina, cioè un leggio orientabile, pieghevole, che si può riporre facilmente. Una serie dedicata al bere bene e in compagnia.

LE NUOVE LAMPADE
Studiate in flat design per farle viaggiare in kit di montaggio, ottimizzando così il costo di spedizione e di conseguenza il prezzo finale, le lampade di Triubu contengono un omaggio all'idea di positivo/negativo di Bruno Munari. Nasce così la linea Twins Lamp, lampade gemelle da tavolo e da comodino che viaggiano in coppia con un ingombro minimo, riproponendo l'effetto di design di luce dato dal metacrilato trasparente.

ISCRIVITI