ULTIME NOTIZIE

aprile 28, 2016

A/maze – emotional mapping


Tratto da: iInterni Magazine

In occasione del nuovo appuntamento con l’arte e il design, nhow Milano – hotel di NH Hotel Group dalla personalità  non convenzionale con un’architettura sorprendente – invita il visitatore a perdersi tra i suoi corridoi, come in un labirinto da scoprire ed esplorare, alla ricerca di meraviglie e sorprese.

A/maze – emotional mapping è la mostra collettiva curata da Elisabetta Scantamburlo ospitata negli spazi comuni dell’hotel.

Gli artisti le cui creazioni compogono la mostra hanno utilizzato diversi materiali per esprimere il loro concetto del labirinto, così che ogni singola voce ed espressione sarà inedita.

Un esempio della creatività protagonista della mostra sono le opere di Flaminia Mantegazza, artista brasiliana che realizza i suoi quadri con ritagli di carta presi da riviste e giornali che diventano nelle sue mani tasselli di un mosaico. Le sue opere si muovono così tra pittura e scultura, esplorando mondi cromatici che sono espressione diretta del sentire dell’artista attraverso la materia duttile della carta.

Ernesto Jannini si muove tra la scultura, la pittura e l’installazione.

Filippo Minelli sposta invece la meraviglia altrove, in un luogo esterno e non identificabile, ma comunque naturale.

In mostra pezzi di design che sanno stupire e sorprendere con accostamenti o utilizzi inaspettati di materiali e concetti.

Nelle sedute di Ronald Scliar Sasson, designer brasiliano, legno, pelle e ottone interpretano linee ispirate al design minimalista e all’architettura concretista brasiliana degli anni ’50 e ’60.

Pol Quadens, designer belga che presenta una collezione di pezzi in acciaio inox, sedute, tavoli e lampade che giocano con la pulizia delle linee e il disequilibrio, creando vere e proprie sculture da vivere.

La mostra ospita anche opere di: Mario CoralloEnnio NonniElisa Lobo, Andrea SchivoLeanFranco GuarneriElena Escard, Damien HirstFedraVillaDesignMorelatoMarina Calamai, Sfizi…di designanonimicreativi.

 

Flaminia Mantegazza Ovoid - Acciaio dipinto, per uso esterno Ernesto Jannini - Paesaggio mirino Ronald Scliar Sasson - Montecristo - Pelle di legno ipe e ottone massiccio lucidato Flaminia Mantegazza Flaminia Mantegazza - Double diary Flaminia Mantegazza Filippo Minelli - Shape C/A Flaminia Mantegazza - Combination

The post A/maze – emotional mapping appeared first on Interni Magazine.