ULTIME NOTIZIE

aprile 13, 2016

Sedia Q5 di Odesd2

Tratto da: www.designbuzz.it

sedia-q5

Q5 è il nome di questa sedia, tanto stringato quanto di sapore matematico, e in fondo il più adatto a raccontare una seduta dall’anima molto geometrica. A idearla è ODESD2 che rende omaggio a Buckminster Fuller, l’ideatore della cupola geodetica.

Il linguaggio stilistico della sedia prende spunto proprio dall’articolazione di elementi triangolari che creano una struttura tridimensionale capace di sostenersi da sé e sostenere anche il peso di chi vi siede. Ogni elemento è la continuazione del seguente, ciascuno si compenetra con l’altro e insieme creano una forza inaspettata.

A questa forma geometrica si aggiunge poi la scelta di una lega di alluminio che rende il tutto molto resistente ma anche estremamente leggero, un dettaglio importante per un complemento d’arredo quale la sedia, che deve potersi spostare con grande facilità. Si può scegliere tra diversi colori, sia per la base in alluminio che per il rivestimento, a scelta in feltro, tessuto o pelle.

sedia-q5_01 sedia-q5_07 sedia-q5_06 sedia-q5_05 sedia-q5_04 sedia-q5_03 sedia-q5_02