ULTIME NOTIZIE

giugno 22, 2016

Una finestra sul lago


Tratto da: iInterni Magazine

Tramite il solo design di interni, lo studio di progettazione Arkham Project (Marco Longatti, Luca Ambrosini con Tomas Caloprisco) ha dato un nuovo senso all’insieme abitativo a una villa degli anni ’70 a Brienno, affacciata sul lago di Como.

Il concept ha previsto quattro strisce di colori e materiali diversi che attraversano tutti i locali e tutti i livelli della casa.

Il cambio di tonalità interessa indifferentemente tutti gli elementi, dai pavimenti ai soffitti, fino alla piscina, dove diventa elemento di divisione tra la zona d’ingresso e la vasca con l’impianto per il nuoto controcorrente.

Il sistema di illuminazione, composto da una combinazione di elementi lineari ad incasso per la luce diffusa e di singoli puntamenti, sottolinea a linearità degli spazi.

Kitchen, Giotto, Milo360 , le sofisticate collezioni di rubinetti Cea sono state scelte   grazie al design minimale e alle finiture ricercate   per gli ambienti bagno e cucina.

L’applicazione coerente dei materiali, la precisione dei dettagli – con tutte le giunzioni a spigolo vivo e gli incroci di linee – diventano strumenti necessari alla ridefinizione di un’identità e di una nuova spazialità.

 

Foto di Marcello Mariana Foto di Marcello Mariana Foto di Marcello Mariana Foto di Marcello Mariana Foto di Marcello Mariana

The post Una finestra sul lago appeared first on Interni Magazine.