ULTIME NOTIZIE

settembre 14, 2016

La nuova dimensione dello spazio


Tratto da: iInterni Magazine

Appena fuori le mura del centro storico della città del Palladio, in grado di sovrastare l’intera Vicenza, si erge uno attico dal gusto contemporaneo e raffinato, dove il design trasforma lo spazio per dar vita ad un’oasi di tranquillità.

Questo luogo dallo stile intramontabile è il ‘palco’ su cui lo studio di architettura e interior design +studi ‘mette in scena’ uno ‘spettacolo’ di linee e volumi, in cui le porte Essential by Scrigno a battente sono protagoniste.

 

Distribuito su due livelli, l’attico L+S, dai nomi dei suoi proprietari, è percorso da un etereo equilibrio di sfumature naturali e geometrie pure, che connota tutta la superficie dell’appartamento, fino al piano superiore, che ospita un salotto privato e una spa esterna, integrata nella pavimentazione in legno del terrazzo.

 

Il progetto mira a stupire con una libertà di composizione che trova nella linea Essential by Scrigno la sua massima espressione.

Entrando, il visitatore rimane colpito dalla texture di grande impatto dell’elemento d’ingresso, concepito come un complemento d’arredo per fondersi nello spazio circostante. In tal senso, le porte a battente conferiscono alla parete la massima omogeneità estetica grazie alla totale assenza di stipiti e alla perfetta integrazione con la struttura in cartongesso e con il battiscopa, a favore di un effetto monolitico dai volumi lineari ed essenziali.

Un design raffinato, a servizio della funzionalità dell’abitazione. Le porte Essential sono state scelte per conferire agli ambienti come bagno e lavanderia uno stile inconfondibile, al fine di creare un trait d’union spaziale tra l’entrata e la zona living della casa, caratterizzata da un grande open space in cui la cucina diviene il fulcro della vita famigliare.

Il modulo in entrata è percorso da un pattern geometrico di quadrati, che si susseguono alternando calde nuance ispirate ai colori della terra.

I pannelli delle soluzioni Scrigno sono personalizzati, riprendendo l’effetto materico della carta da parati, per dar vita ad un continuum in cui le cornici, rasate con l’intonaco, sono sapientemente celate e i cardini, inseriti totalmente nel telaio, risultano invisibili.

Schermata 2016-09-06 a 17.02.32 Schermata 2016-09-06 a 17.03.20 Schermata 2016-09-06 a 17.05.02 Schermata 2016-09-06 a 17.03.33 Schermata 2016-09-06 a 17.03.39 Schermata 2016-09-06 a 17.03.53 Schermata 2016-09-06 a 17.04.01 Schermata 2016-09-06 a 17.05.16 Schermata 2016-09-06 a 17.05.28

The post La nuova dimensione dello spazio appeared first on Interni Magazine.