ULTIME NOTIZIE

settembre 28, 2016

Spazio ottico


Tratto da: iInterni Magazine

Mykita, brand di eyewear handmade in Berlin, apre il proprio store in una delle vie dello shopping più celebri di Copenhagen, a pochi passi dagli iconici negozi di design.

La finitura esterna color antracite scuro contrasta piacevolmente con le ampie vetrine, diffondendo sulla strada la luce riflessa dal bianco ottico degli interni. Il design degli stessi presenta un mix contemporaneo di elementi realizzati in materiali contrastanti.

Qui il concetto di readymade – oggetti rimossi dal loro contesto originale – si fonde con arredi appositamente progettati. Il risultato è un’installazione con una costruzione pulita che rispetta il caratteristiche tradizionali dell’edificio.

L’iconica struttura-parete, Mykita Wall, è l’elemento dominante: pannelli retroilluminati di acciaio bianco perforato che, grazie a piccole mensole removibili, accolgono le collezioni, permettendo grande flessibilità nella disposizione delle stesse.

 

Lo spazio è pensato come un unico ambiente al cui interno il visitatore si può muovere con estrema libertà intorno al grande bancone in rovere. Al suo interno, vecchi carrelli degli assistenti di volo sono utilizzati come contenitori per lo stock degli occhiali.

Il tema dei contrasti viene anche ripreso dall’originale soffitto del negozio, una composizione realizzata grazie al restauro di antichi pannelli in vetro bianco e profili in ottone.

Schermata 2016-09-21 a 19.09.59 Schermata 2016-09-21 a 19.09.46 Schermata 2016-09-21 a 19.09.52 Schermata 2016-09-21 a 19.10.05

The post Spazio ottico appeared first on Interni Magazine.