ULTIME NOTIZIE

ottobre 06, 2016

Relax esclusivo


Tratto da: iInterni Magazine

L’imponente Sheraton Grand Hotel di 54 piani si trova sulla Sheikh Zayed Road, una delle principali vie di Dubai.

Il nuovo albergo – nato dalla collaborazione tra l’ufficio sviluppo dell’Abdulsalam Al Rafi Group e Erga Architects, interior design curato da WA International – vanta un ampio business centre, una piscina sul tetto, tre ristoranti e lounge, lo Sheraton Club e un’area fitness.

 

La Sheraton Shine Spa al 52° piano è un’area rilassante di 1000 metri quadri che comprende piscina coperta, sauna, fontana di ghiaccio, bagno turco e ampie zone di quiete. A sottolineare l’atmosfera esclusiva della spa, per gli arredi i progettisti hanno puntato su selezionati pezzi di design. Tra questi, la serie di rubinetteria Lulu di Dornbracht, il cui linguaggio formale lineare si fonde perfettamente con l’ambiente, con un’eleganza ricercata che valorizza i lavabi.

 

Le raffinate stanze da bagno dell’albergo sono micro-spa personali di lusso che offrono un riparo dal trambusto di una città con oltre un milione di abitanti. Anche qui i prodotti di alta qualità di Dornbracht danno un importante contributo agli arredi. Un pannello pioggia BigRain consente di rilassarsi con un’esperienza doccia open-air, mentre la rubinetteria delle serie Mem e Deque accentua ulteriormente lo stile ricercato dalle linee definite. Un altro protagonista è il sistema modulare Symetrics, qui i progettisti hanno goduto di ampia libertà creativa nel posizionare al meglio le bocche di erogazione e gli elementi di controllo.

Le stanze da bagno fanno parte di un sofisticato concept di interior design che si riflette in tutte le 416 stanze, le 58 suite e i 180 appartamenti di classe superiore.

 

Schermata 2016-09-29 a 15.48.29 Schermata 2016-09-29 a 15.48.14 Schermata 2016-09-29 a 15.47.57 Schermata 2016-09-29 a 15.48.23

The post Relax esclusivo appeared first on Interni Magazine.