ULTIME NOTIZIE

novembre 11, 2016

Lampada Giacolù di Zava

Tratto da: www.designbuzz.it

lampada-giacolu-zava

Ha vinto il German Design Award 2017 la lampada Giacolù di Zava ideata da Giampaolo Allocco che si è ispirato al figlio Giacomo e ai suoi giochi del Meccano. La struttura di base è semplice, nata per essere facile da assemblare e continuamente rinnovabile nelle forme.

L’idea era quella di rendere ciascun utente finale anche il designer della lampada, che può essere smontata, rimontata e assemblata in modi diversi a seconda di estro e necessità. Giacolù infatti rivela una versatilità davvero sorprendente.

lampada-giacolu-zava_2

Può essere una lampada da tavolo, un’abat-jour, un leggio, una lampada a braccio. Non solo punto luce ma anche gioco che consente di divertirsi costruendola secondo forme sempre differenti a dando sfogo alla propria creatività tornando un po’ bambini.

La scatola contiene tutti gli elementi necessari per giocare, cioè costruire la propria lampada, che poi è la stessa cosa. Parti in legno, bulloni metallici, punto luce a led con basso voltaggio per essere sicura anche per i più piccoli sono contenuti nella confezione e si prestano a diversi montaggi.

lampada-giacolu-zava_3