ULTIME NOTIZIE

dicembre 20, 2016

Design e bambini in dialogo


Il progetto Design e bambini in dialogo nasce da una ricerca sui progettti di giochi outdoor per bambini pensati per i parchi storici e dall’interazione tra i bambini di una scuola materna di Monza, un gruppo di pedagogisti dell’Università Milano Bicocca, coordinati da Susanna Mantovani, e un gruppo di designer coordinati da Michele Zini, autore del progetto Reggio Children, progettista del Children Park Expo 2015 e progettista di asili e scuole.

Nel progetto sono state coinvolte Modo e Legnolandia, aziende che hanno realizzato i primi prototipi presentati in Triennale in occasione di un convegno a fine novembre e, tra la primavera e l’estate del 2017 verranno collocati all’interno del parco della Villa Reale di Monza, quindi in una scuola milanese che ne ha già fatto richiesta.

Il CdRR (Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde) è parte attiva del progetto. Queste le dichiarazioni della presidente, architetto Marina Rosa: “La compatibilità dei prototipi realizzati a cura delle aziende Modo e Legnolandia sulla base dei concept di prodotto ideati dai designer con l’estetica dei giardini storici, sarà con molta probabilità testata in una delle realtà più significative del territorio lombardo: i Giardini Reali di Monza, interessati sin dall’origine dalla presenza di strutture ludico/sportive, godute dai sovrani e dalla corte durante i lunghi periodi di villeggiatura.”

ZPZ, Labirinto di specchi ZPZ, Casa ZPZ, Origami Alberto Meda, Su e Giù Aldo Cibic, Penta Donata Paruccini, Virginia e Enrico Substrato, Sopra la panca Tulio Zini, Il borgo ZPZ, Labirinto di spilli

The post Design e bambini in dialogo appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine