ULTIME NOTIZIE

dicembre 16, 2016

Vacanze di Natale 2016: 10 consigli per arredare la casa di vacanza

Sentirsi a casa anche se avete deciso di trascorrere le vacanze di Natale 2016 lontano è possibile basta seguire questi 10 semplici consigli, scopriamo quali
Avete deciso di passare le vacanze di Natale 2016 lontano da casa ma adesso avete il timore di sentire la mancanza del calore domestico e familiare di cui godete di solito durante le feste? Niente paura.

Secondo recenti studi chi trascorrerà le vacanze di Natale 2016 in una città straniera ha prediletto prenotare una casa piuttosto che una sistemazione di albergo, anche se di lusso. La motivazione è semplice, il Natale è decisamente il momento dell’anno in cui stare insieme è la priorità e affittare una casa privata unisce il desiderio di rigenerarsi staccando dalla routine senza rinunciare del tutto alle tradizioni.

Onefinestay, il pioniere dell’ospitalità di lusso in case private, ha raccolto 10 semplici consigli per portare in un’altra casa, l’aria inconfondibile di casa propria. Parole d’ordine bellezza, personalità e comfort ma vediamo nello specifico i 10 accorgimenti che renderanno queste vacanze di Natale 2016 davvero indimenticabili.

Per prima cosa gli esperti consigliano di allargate i vostri confini. Sappiamo che uno dei lussi che ci si concede durante le vacanze di Natale è la possibilità di sdraiarsi sul divano con in una mano un buon libro e nell’altra una tazza di tè caldo. Se scegliete di soggiornare in una casa, sappiate che avete un tesoro nascosto a portata di mano. Perché infatti non cogliere l’occasione per sbirciare nella libreria, e calarsi per una volta nelle letture che non sono le vostre? Se viaggiare è immergersi in un’altra cultura, leggere un libro che probabilmente non avreste mai comprato è un ottimo modo per allargare i vostri confini

La tavola e la cucina in genere è un luogo speciale durante le feste, anche se non sarete a casa sarà bene non riunificarci. Seduti tutti insieme ci si scambiano gli auguri e si condivide il momento più magico dell’anno. Per rendere questo luogo di incontro davvero speciale basterà acquistare qualche candela e curare l’allestimento della tavola, il gioco è fatto.

Vacanze di Natale 2016 10 consigli per arredare la casa di vacanza

Sì alla maratona di film natalizi, dopo una giornata trascorsa a scoprire gli angoli nascosti della città che avete scelto, quello che vi serve è una coperta, un divano condiviso e il vostro film di Natale preferito.

Se siete in una città diversa dalla vostra non perdete l’occasione di fare quello che farebbe una persona del luogo ovvero festeggiare nei migliori locali come un local.

Anche in viaggio, fatevi un regalo e concedetevi del tempo per voi e qualche coccola che generalmente non vi riservate.

Fate come foste a casa vostra, non incappate dunque nello sbaglio di non adornare la casa in cui avete scelto di risiedere. Spazio dunque a ghirlande, musiche natalizie, biscotti nel forno e molto altro ancora senza però dimenticare di assaggiare la tradizione. E’ Natale e voi siete in una città che non è la vostra. Perché, dunque, non approfittarne per scoprire qualcosa di più sulle tradizioni culinarie della destinazione che vi ospita? Vivete al 100% come una persona del luogo, a partire dalla cucina.

Se avete deciso di trascorrere le feste di fine anno lontano da casa avete fatto la scelta migliore, il Natale è infatti uno dei momenti più magici per visitare una città. Non perdete l’occasione di girare senza meta nella destinazione in cui vi trovate e stare col naso all’insù.
In più se prima di partire non avete terminato di fare i regali di Natale è l’occasione migliore per correre ai ripari, qualunque sia la destinazione che avete scelte sotto le feste troverete mercatini di Natale e esposizioni di artigiani in cui comprare regali unici e originali.

Infine, l’ultimo consiglio natalizio per sentirsi a casa, anche fuori casa è concedetevi qualche sorpresa home made. Prendetevi del tempo per preparare, nella vostra casa, biscotti di pan di zenzero, torrone o qualunque altra leccornia che potrete usare, il giorno di Natale o di Capodanno, come piccolo omaggio o come segnaposto per la vostra tavola.

Per trascorrere le feste di Natale 2016 e capodanno 2017 in un’altra città senza però rinunciare al tepore di casa vostra, vi basterà dunque seguire questi 10 consigli.

Vacanze di Natale 2016 10 consigli per arredare la casa di vacanza



Tratto da: www.luxgallery.it