ULTIME NOTIZIE

gennaio 24, 2017

Como un libro abierto


Una retrospettiva editoriale lunga trentatré anni (1983-2016) che testimonia la giovinezza e la vitalità di pensiero progettuale di Ricardo Ignacio Salas Moreno, direttore (dal 2004) della Escuela de Diseño de la Universidad Añahuac di Città del Messico, attraverso una selezione delle circa ottocentocinquanta pubblicazioni (libri, cataloghi d’arte e aziendali, immagini coordinate e riviste) da lui curate nella grafica e premiate con riconoscimenti non solo nazionali.

Sono onorato di questo omaggio”, ha commentato Ricardo Salas che si è formato a Milano presso la Scuola Politecnica di Design e successivamente in Svizzera alla Kunstgewerbeschule di Basilea, “perché significa che l’approccio da me esportato nella cultura ispanoamericana, può essere ancora oggi, un valido riferimento in termini di qualità ed emozionalità del progetto narrativo”. Una lezione, la sua, non trascurabile.

Marisela Morales Ibáñez, console del Messico a Milano, presente all’opening della mostra il 16 gennaio scorso, ha commentato: “Nel parallelismo tra storico contemporaneo, la ricerca di Ricardo Salas Moreno regala vitalità e coinvolgimento alla comunicazione visiva e alla diffusione della cultura messicana. Di buon auspicio nell’evidenziare la nostra capacità di essere interpreti nel mondo in una prospettiva del tutto innovativa”.

Ricardo Ignacio Salas Moreno all'opening della mostra milanese. Schermata 2017-01-24 alle 10.35.38 Schermata 2017-01-24 alle 10.35.13 Schermata 2017-01-24 alle 10.35.47 Schermata 2017-01-24 alle 10.35.55 Schermata 2017-01-24 alle 10.36.04 Schermata 2017-01-24 alle 10.36.11 Schermata 2017-01-24 alle 10.36.22

 

 

The post Como un libro abierto appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine