ULTIME NOTIZIE

gennaio 31, 2017

Full Grown, i mobili che crescono

fullgrown_1

Gavin Munro ha immaginato una speciale collezione di mobili e complementi d’arredo che non costruisce ma che letteralmente coltiva. La linea si chiama Full Grown e i pezzi che la compongono crescono nella terra e sotto il sole in forma di pianta prima di trasformarsi in accessorio di design per arredare la casa.

Se finora abbiamo pensato che si coltivassero solo frutta e verdure, alberi ed erbe, è tempo di scoprire che il design è in grado anche di coltivare i mobili. Certo non è un procedimento che duri pochi giorni, come potrebbe esserlo l’assemblaggio di un mobile in fabbrica. Ci vogliono tempo, impegno, cura. Ma il risultato è un pezzo veramente unico, creato con amore.

Il designer ha trovato il modo di dare alle piante che coltiva, soprattutto piccoli arbusti, la forma che poi avranno la lampada, la sedia, il soprammobile che faranno parte della linea Full Grown. Lavorando come botanico, agricoltore ed ebanista insieme, crea pezzi che lasciano a bocca aperta perché vengono lavorati mentre sono ancora pianta, vivi e in fase di crescita.

Il risultato finale sono lampade da appoggio, lampadari, piantane, poltroncine e sedie. L’arredo del futuro si coltiverà nel campo anziché essere prodotto in serie dentro una fabbrica. Per via del particolare procedimento, inoltre, ogni pezzo, pur simile agli altri, è del tutto unico e irripetibile.

fullgrown_4 fullgrown_5 fullgrown_6 fullgrown_7 fullgrown_2 fullgrown_3

Tratto da: www.designbuzz.it