ULTIME NOTIZIE

gennaio 13, 2017

Lampadari Shift, geometrie pendenti

lampada-shift

Sono vere e proprie geometrie pendenti i nuovi lampadari di Shift e in particolare il modernissimo modello U32-1. Il tocco contemporaneo del design applicato alle geometrie più tradizionali danno vita ad un accessorio che sa farsi notare e restare nel contempo elegantissimo e non invadente.

La struttura metallica del lampadario si compone di due icosaedri che dialogano tra loro tramite facce triangolari in un continuo rimando tra pieni e vuoti, sottolineati ulteriormente dal ricorso ai colori bianco e nero, a volte da soli, altre in combinazione.

La superficie dei poligoni e i loro profili rimangono volutamente separati, otticamente e fisicamente, in modo da creare un doppio gioco di angolature e sottolineare ulteriormente l’alternanza tra pieno e vuoto.

Si può scegliere di combinare la struttura bianca o nera – con l’aggiunta speciale dell’oro – e paralumi in bianco, nero o grigio antracite. La lampadina è a bulbo e richiama forme tradizionali, per creare un effetto di contrasto molto originale.

lampada-shift-03 lampada-shift-02 lampada-shift-01 lampada-shift-10 lampada-shift-09 lampada-shift-08 lampada-shift-07 lampada-shift-06 lampada-shift-05 lampada-shift-04

Tratto da: www.designbuzz.it