ULTIME NOTIZIE

febbraio 20, 2017

Gabriele Basilico, Dancing in Emilia


La mostra, a cura di Francesca Alfano Miglietti con la collaborazione dello Studio Gabriele Basilico, presenta le immagini che il celebre fotografo Gabriele Basilico ha realizzato nel 1978 nei dancing in Emilia Romagna per incarico del mensile di architettura e design Modo.

 

In un turbinio di minigonne, luci stroboscopiche, abiti eleganti e papillon, Gabriele Basilico cerca di svelare il successo che accompagna l’avvento della musica di rottura che va imponendosi sulla scena italiana ma che convive ancora con i ritmi della tradizione.

La sua ricerca non si limita, però, a una campionatura di tipo sociologico, ma interviene in modo frontale e partecipe: Basilico utilizza il flash quale strumento principe della sua indagine, come un riflettore teatrale che isola e seleziona i personaggi su un palcoscenico.

 

Da Dancing in Emilia, 1978. Foto di Gabriele Basilico/Archivio Gabriele Basilico, Milano Da Dancing in Emilia, 1978. Foto di Gabriele Basilico/Archivio Gabriele Basilico, Milano Schermata 2017-02-12 alle 18.33.36 Da Dancing in Emilia, 1978. Foto di Gabriele Basilico/Archivio Gabriele Basilico, Milano Da Dancing in Emilia, 1978. Foto di Gabriele Basilico/Archivio Gabriele Basilico, Milano Da Dancing in Emilia, 1978. Foto di Gabriele Basilico/Archivio Gabriele Basilico, Milano

The post Gabriele Basilico, Dancing in Emilia appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine