ULTIME NOTIZIE

febbraio 14, 2017

Il tavolo di Martin Solem

tavolo-solem-01

Il designer danese Martin Solem firma la sua nuova serie di tavoli che sfruttano lo spazio all’interno delle gambe per far passare cavi e fili. È un’idea tanto semplice quanto brillante visto che sempre più spesso utilizziamo in ogni occasione i nostri device elettronci e abbiamo bisogno di restare collegati.

tavolo-solem-03

I tavoli hanno gambe sagomate a U in modo che un vano al loro interno permetta il passaggio di un cavo senza che esso debba attraversare la stanza creando disordine e impiccio. Il tunnel nascosto inoltre protegge i cavi evitando che per sbaglio vi si inciampi.

tavolo-solem-02

Tutta questa attenzione all’aspetto hi-tech dei mobili contemporanei non va a scapito della qualità. Il tavolo infatti ha una superficie in legno di quercia mentre i sostegni sono in compensato curvato. Sopra e sotto il ripiano è possibile poi decidere di integrare moduli extra che vanno da cassetti metallici a prese usb.

Il design è essenziale, leggero alla vista ma dalla struttura ben solida, in accordo con lo stile scandinavo di cui Solem è indubbiamente rappresentante. Essendo essenziale ma versatile il tavolo sarà perfetto in diversi contesti, dalla sala riunioni all’ufficio passando per la sala da pranzo o un caffè pubblico.

tavolo-solem-04



Tratto da: www.designbuzz.it