ULTIME NOTIZIE

marzo 06, 2017

Design, arte e talento


Il prestigioso spazio bolognese di Visionnaire - nel cuore della città medioevale, situato nell’ex chiesa di San Damiano di cui conserva la struttura originale con una cupola alta 18 metri, abside e navate laterali – ospita una capsule collection firmata dagli artisti Donnarumma e Tomoko.

 

Si tratta di 3 pezzi unici provenienti dalla mostra Kirà Kirà di Murakami appena terminata nello spazio Visionnaire in Galleria Cavour a Milano: due esemplari di biciclette OKO di Biomega, dipinti dagli artisti Luca Donnarumma, in arte Mega-ne, e Tomoko Nagao e una coffe machine Bianca di Espresso Bolognese resa un oggetto unico sempre da Tomoko Nagao.

I tre pezzi sono stati realizzati sabato 18 febbraio, sempre negli spazi di Galleria Cavour, nel corso delle performance promosse e organizzate da Contemporary Concept, in collaborazione con Maresca&Fiorentino e Deodato Arte.

 

I tre pezzi unici verranno messi all’asta nei prossimi giorni su ebay, ma proprio per il loro valore artistico, nel frattempo esposti presso lo showroom Visionnaire di Bologna per la durata di un mese.

 

L’arte in tutte le sue forme ed espressioni rappresenta da sempre una fonte di ispirazione per Visionnaire.

IMG_9521[3] IMG_9525[2] IMG_9520[3] IMG_9526[3]

The post Design, arte e talento appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine