ULTIME NOTIZIE

marzo 30, 2017

Stack di Debra Folz

Stack Debra Folz

Si chiama Stack perché è un sistema modulare di scaffalature che si possono sovrapporre l’una all’altra: ecco la nuova idea di Debra Folz che crea un sistema di arredo estremamente versatile e pieno di carattere.

Ogni configurazione possibile è completamente personalizzabile, nell’estensione nello spazio – in larghezza o in altezza – ma anche nella scelta delle forme, simmetriche o asimmetriche. Con volumi essenziali ma originali, questi moduli daranno carattere e ordine ad ogni stanza.

Grazie ad un design dal linguaggio essenziale, Stack è adatto alla casa come all’ufficio o addirittura ad arredare un negozio, per esempio un concept store dedicato proprio al design. La linea però è talmente ricca da prestarsi a tantissime interpretazioni diverse.

La collezione comprende un coffee table, una scaffalatura aperta e una cassettiera bassa con ripiano superiore in quarzo. Tutti questi pezzi si possono assemblare, smontare e ricomporre a piacimento.

Sono tutti realizzati in legno e alluminio con piccoli dettagli scultorei in grigio, nero o rame. I ripiani sono disponibili nei colori Sharpham, Montgomery e White Cararra. Anche tra i legni è possibile sceglie diverse sfumature.

Stack Debra Folz-01 Stack Debra Folz-02 Stack Debra Folz-03 Stack Debra Folz-04 Stack Debra Folz-05 Stack Debra Folz-06

Tratto da: www.designbuzz.it