ULTIME NOTIZIE

marzo 20, 2017

TetraBin, il cestino per l’immondizia che gioca a Tetris

tetrabin

TetraBin è un cestino per l’immondizia davvero inusuale che già nel suo nome svela natura e intenti. Nato dall’idea di Steven Bai, Sam Johnson e Martin Tomitsch è, sì, un cassonnetto per tenere pulira la città ma è anche un gioco ispirato al famosissimo Tetris.

Il particolarissimo progetto ha anche vinto un importante riconoscimendo, l’IxDA interaction design award, per la sua originalità che unisce un aspetto ludico ad una funzione specifica, anzi di pubblica utilità.

Un po’ pezzo di design, un po’ arredo urbano e un po’ installazione artistica, è anche un vero e proprio gioco. La superficie esterna del cestino è un grande schermo a 8 bit che circonda la struttura del cassonetto e brilla di mille colori.

Quando si accende, rende possibile giocare effettivamente a Tetris, guidando i mattoncini colorati verso il basso per comporsi insieme agli altri. Un gioco che ha una funzione, attirare l’attenzione e invogliare a tenere più pulite le strade.

tetrabin_1 tetrabin_2 tetrabin_3 tetrabin_4 tetrabin_5

Tratto da: www.designbuzz.it