ULTIME NOTIZIE

aprile 27, 2017

Exploded Chair di Joyce Lin

 

Se la forma dovesse essere al solo servizio della funzione il design non avrebbe ragion d’essere e anche se è dell’unione tra le due cose che esso si occupa, un risvolto estetico è sempre centrale e mai secondario. La forma è espressione, creatività, ricerca e non può che essere intrecciata alla funzione, senza esaurirsi in essa.

Dimostrazione perfetta di questa idea è la nuova Exploded Chair di Joyce Lin che mostra come la pura funzione possa essere messa al servizio di un’idea creativa, pur senza tradire la prima. Noi vediamo una sedia, la struttura è quella di una sedia, la funzione quella di una sedia. Ma è una sedia molto, molto particolare.

La parte solida, esterna, quella che dà sostegno e struttura, è in materiale trasparente. Al suo interno si trovano le parti smembrate di una tradizionalissima seduta di legno. Il rivestimento esterno in acrilico è una sorta di scatola che congela nell’istante prima del montaggio tutti gli elementi classici della sedia.



Tratto da: www.designbuzz.it