ULTIME NOTIZIE

aprile 27, 2017

Formazione e tradizione ebanista


Dopo la sinergia avviata durante il FuoriSalone 2017 con l’evento Sculture d’arredo in legno al nhow di Milano, Morelato continua la collaborazione con HOAA (House of Art and Artist), prestigiosa università cinese focalizzata nell’arte e nel design.

La realtà veneta ha infatti arredato la sede milanese della scuola asiatica ubicata in zona Bovisa, confermando così la volontà di rafforzare la relazione tra l’azienda e l’ente di formazione internazionale.

 

Lo spazio di HOAA è un loft in perfetto stile industriale. Un open space luminoso e spazioso, con grandi vetrate e mattoni a vista.

Morelato ha inserito alcuni elementi dallo stile sobrio e pulito (tavolo, seduta e libreria) che rispecchiano la tradizione ebanista, creando un interessante gioco di materiali dove la purezza del legno è l’assoluta protagonista all’interno dell’area adibita allo studio.

Per lo spazio centrale l’azienda ha fornito due file di tavoli Montalban, l’elegante pezzo disegnato da Itamar Harari, realizzato in noce canaletto e le poltroncine Burton, realizzate dal Centro Ricerche MAAM in legno di ciliegio. Domina lo spazio la libreria bifacciale componibile Babilonia realizzata da Maurizio Duranti, la cui particolarità risiede nella diversità delle essenze utilizzate: wengè, frassino, ebano Makassar, Padouk, acero, noce e ciliegio.

 

Morelato HOAA_01 Morelato HOAA_03 Morelato HOAA_02 Morelato HOAA_04

The post Formazione e tradizione ebanista appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine