ULTIME NOTIZIE

aprile 29, 2017

Love, i vinili diventano “smart”: ecco il giradischi di design con anima 4.0

Love, ecco il giradischi del futuroI tempi passano ma il fascino dei vinili non passa mai. Cosa ne uscirebbe allora dall’unione del vecchio formato dei dischi con il mondo digitale? La risposta è “Love”, un giradischi 4.0 che unisce il design alle più avanzate tecnologie, strizzando però l’occhio a quel mondo vintage che ogni tanto amiamo riscoprire.

“Love” è il gadget perfetto sia per gli amanti delle ultime tecnologie sia per gli appassionati di musica e di dischi in vinile. Il dispositivo, a differenza dei vecchi giradischi, non fa ruotare i dischi bensì ruota lui stesso sui vinili garantendo un’esperienza di ascolto unica nel suo genere. Ma come funziona? Nulla di più semplice: una volta deciso dove appoggiare la base in dotazione, basterà posizionare “Love” sul disco in vinile, da 33 o 48 giri. A quel punto il dispositivo inizierà a far risuonare la musica nell’aria, girando lui stesso sul disco nero grazie al perno di cui è dotato.

16003160_222576998150544_8744883705109590385_n

L’innovazione dietro al giradischi “Love” non è però solamente nel design: il device – completamente senza fili e dotato sia di Wi-Fi che di Bluetooth – si connette comodamente al proprio smartphone così da garantire la possibilità di gestire in remoto la riproduzione dei brani. “Love” può altresì essere collegato al sistema multiroom della nostra abitazione ma anche alle cuffie o ad uno speaker portatile: la ricarica avviene comodamente tramite USB quindi è possibile spostarlo in ogni angolo della casa senza problemi.



Tratto da: www.luxgallery.it