ULTIME NOTIZIE

aprile 24, 2017

Un cubo di vetro tra ulivi secolari


Il progetto di ristrutturazione/recupero di un complesso di trulli in Puglia, nella campagna ostunese.

Tutto all’insegna del rispetto/amore del territorio con i suoi ulivi secolari e la natura rigogliosa: materiali, maestranze locali, pezzi d’artigianato autoctono. Gli esterni tradizionali abbracciano gli interni in oscillazione costante tra arcaicità e modernità.

Caratterizza l’intero progetto dell’architetto Enrico Maria Cicchetti (Studio EMC Architect), con la collaborazione dell’ingegnere Francesco Palmisano, l’innesto di un cubo di vetro immenso che abbraccia un ulivo secolare ed estende la zona giorno.

 

Ad ispirare il progetto di recupero e ampliamento, i principi del Bauhaus: un’interpretazione del design come unione di arte, artigianato e tecnologia.

 

Per l’innesto di un nuovo volume trasparente è stata posta molta attenzione ad evitare un impatto negativo sulla struttura esistente dei trulli, della quale si volevano mantenere intatte le forme e rispettare il rapporto con lo spazio circostante.

Ecco allora che il glass cubeappare essenziale, lineare, naturale, composto da una serie di setti in cemento armato ruotati uno rispetto all’altro e chiuso da pareti verticali e orizzontali in cristallo. La superficie è un pavimento nuvolato Ideal Work che si inserisce con discrezione nell’architettura. La struttura si collega con i vari ambienti attraverso muri in pietra naturale, che rendono fluidi gli spazi e i passaggi tra diversi percorsi, stili e linguaggi che collegano la zona giorno alla zona notte.

 

Materiali Ideal Work sono stati utilizzati anche per i gradoni della piscina, realizzati in pavimento stampato effetto roccia che crea un piacevole gioco di contrasto tutto naturale con l’azzurro dell’acqua ed il verde.

 

All’interno si respira un’atmosfera arcaica e rupestre: tutte le superfici verticali comprese le coperture sono a faccia vista, valorizzando sia la lavorazione che la patina che esprime la pietra del posto.

Il pavimento è nuvolato Ideal Work, un pavimento tecnologico in calcestruzzo, caratterizzato da morbide e dinamiche sfumature effetto cemento che ha consentito di esaltare la luminosità degli spazi e valorizzare i complementi d’arredo inseriti.

 

Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi Foto di Massimo Grassi

The post Un cubo di vetro tra ulivi secolari appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine