ULTIME NOTIZIE

maggio 03, 2017

Linea Blow di Seletti e Studio Job

Seletti ha approfittato del Salone del Mobile 2017 per presentare la nuova collaborazione con lo Studio Job di Job Smeets e Nynke Tynagel. I due designer, tra i più anticonformisti del panorama del design attuale, hanno disegnato la linea Blow composta da oggetti che rendono omaggio all’idea del design alla portata di tutti.

Ogni pezzo ha uno spiccato spirito pop, che si tratti di un servizio di piatti di porcellana o di lampade al neon, di tappeti o di specchi. Via via alla linea si aggiungeranno nuovi prodotti che renderanno la collezione ancora più ricca.

L’anima di Blow dimostra una volta di più il desiderio di Seletti di essere al passo con i tempi e proporre idee sempre nuove, originali e divertenti con la collaborazione dei designer più interessanti del panorama internazionale.

“Amo lavorare con Job e Nynke – dice l’art director Stefano Seletti – Dal nostro primo progetto due anni fa, Industry Collection, abbiamo capito che questa collaborazione sarebbe andata avanti. E abbiamo deciso di non limitarci a singoli oggetti, ma di creare un’intera collezione. In Seletti amiamo l’idea di sovvertire il concetto di ‘esclusività’ mettendolo in relazione a standard che sono diversi dal mero valore economico; trasformiamo l’esclusività in accessibilità, nei gusti personali e culturali del nostro pubblico. Le nostre collezioni si amano o si odiano, non ci sono vie di mezzo!”



Tratto da: www.designbuzz.it