ULTIME NOTIZIE

giugno 24, 2017

Dedalo Minosse


Sono stati premiati i committenti Teatro Olimpico di Vicenza i vincitori della decima edizione del Premio Internazionale Dedalo alla Committenza d’Architettura a vent’anni dalla sua ideazione.

 

Quest’anno sono state circa 400 le iscrizioni pervenute di quasi 40 Paesi da tutto il mondo.

 

Per questa decima edizione, la Giuria internazionale, composta da Paolo Caoduro, Cesare M. Casati, Fortunato D’Amico, Peter Eisenman, Bruno Gabbiani, Marcella Gabbiani, Richard Haslam, Katsufumi Kubota, Heiner Oberrauch, Michelangelo Pistoletto, Andrea Tomasi ha attribuito:

 

– il Premio Internazionale Dedalo Minosse, ad un committente che abbia incaricato un architetto libero professionista di un qualsiasi Paese

– il Premio Internazionale Dedalo Minosse OCCAM – Under 40, ad un committente che abbia incaricato un giovane architetto libero professionista di un qualsiasi Paese

– il Premio ALA – Assoarchitetti Fondazione Inarcassa, ad un committente di qualsiasi Paese, che abbia incaricato un architetto italiano libero professionista

– il Premio ALA-Assoarchitetti – Under 40, ad un committente di qualsiasi Paese, che abbia incaricato un giovane architetto italiano libero professionista

 

Il Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura va quest’anno a Philippe Prost, committente la Regione Hauts de France per la realizzazione dell’opera “The ring of remembrance”.

 

Alla cerimonia di premiazione presente anche l’alpinista Reinhold Messner, protagonista del Premio Andrea Palladio Italia con il progetto Messner Mountain Museum. 

 

Oltre ai 4 premiati, sono saliti sul palco una ventina di committenti da tutto il mondo, per ricevere un omaggio al loro contributo all’architettura e alla promozione del talento degli architetti.

 

 

Tutti i progetti selezionati sono esposti in una mostra multimediale sempre a Vicenza al Museo Civico di Palazzo Chiericati fino al 16 luglio.

 

 

Tutti i premi assegnati e i dettagli su:

www.dedalominosse.org

 

Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura 2017 a Philippe Prost, committente la Regione Hauts de France, per la realizzazione dell’opera “ The ring of remembrance” Premio Dedalo Minosse 2017 a a Philippe Prost, committente la Regione Hauts de France, per il progetto The ring of remembrance Premio Dedalo Minosse OCCAM Under 40: Casa Meztitla, progetto di EDAA Luis Arturo García. Design team: Juan Hernández, Jahir Villanueva, Antonio Rivas, Ana Rodríguez, Diego Ruíz. Construction team: Hans Álvarez, Yolibel Allende. Committente: Lilia Bazán  Premio Dedalo Minosse OCCAM Under 40: Casa Meztitla, progetto di EDAA Luis Arturo García. Committente: Lilia Bazán  Premio ALA Assoarchitetti Inarcassa: “The Bluff” Villa in the Chilterns di Lazzarini Pickering architetti. Committente: Alastair Holberton Premio ALA Assoarchitetti Inarcassa Under 40: Polo Municipale di Gembloux di Demogo studio di architettura. Committente: Ville de Gembloux - Benoît  Dispa Premio Andrea Palladio Italia. Committente: Reinhold Messner. Opere: MMM Juval - Castelbello (BZ), MMM Ortles - Solda all'Ortles (BZ), MMM Firmian - Castel Firmiano (BZ), MMM Dolomites - Cibana di Cadore (BL), MMM Ripa - Brunico (BZ), MMM Corones - Plan de Corones Brunico – Marebbe (BZ) nell'immagine. Progetti di: Karl Spitaler, Robert Danz , Arnold Gapp, Werner Tscholl, Paolo Faccio, Enzo Siviero, EM2 Architekten Gerhard Mahlknecht, Kurt Egger, Heinrich Mutschlechner, Zaha Hadid Architects

The post Dedalo Minosse appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine