ULTIME NOTIZIE

giugno 13, 2017

Mobili PLAYplay

La collezione di mobili PLAYplay è disegnata dal duo Lanzavecchia + Wai che ha voluto puntare su un design minimale con tocchi di colore acceso e tratti giocosi. D’altronde nel nome il riferimento al gioco è già esplicito e lo spirito della linea diventa più che mai evidente al solo vederne i pezzi che la compongono.

Si tratta di mobili e complementi d’arredo nati per adattarsi a spazi compatti senza perdere il loro carattere spiccato, sia come pezzi singoli che in abbinamento tra loro. Il vantaggio della linea è questa grande versatilità abbinata ad una estrema leggerezza dei materiali e delle linee, anche visive. E naturalmente a lampi di colore vivo.

Il design di ogni elemento è studiato in modo che emerga sempre un grande dinamismo di forme, tanto che spesso sembra quasi che il mobile stesso si muova, pur rimanendo fermo e solido. Contribuiscono a questo non solo forme e volumi ma anche gli inserti di colore acceso che vanno dal turchese all’arancio fino al giallo sole, al verde acqua e al rosso lampone.

Della collezione fanno parte mensole, madie, stazioni multimediali, consolle utilizzabili anche come scrivanie e un divanetto a due posti. Le strutture di base sono sempre in legno chiaro ma i lampi di colore si appropriano di tutti i dettagli, dalle imbottiture alle parti metalliche fino a intere sezioni di scaffalature.



Tratto da: www.designbuzz.it