ULTIME NOTIZIE

giugno 21, 2017

Tecno a Parigi


Un’architettura moderna, dal carattere purista, piena di luce: luogo di elezione non solo creativa ma anche applicativa e di pensiero. La casa Tecno di Parigi conferma l’identità dell’azienda come “fabbrica del progetto” che contamina la città e promuove i valori di design, eccellenza, innovazione.

Concepita per essere un luogo di relazione e incontro tra architetti, interior designer, è uno spazio in cui confrontarsi e trovare soluzioni innovative sui nuovi modi di lavorare e del vivere.

Un luogo in cui l’azienda mette in scena il suo heritage, attraverso pezzi che ne hanno fatto la storia, come le icone P40 e 790 di Osvaldo Borsani o il tavolo Nomos disegnato da Foster+Partners.

Inoltre, racconta la sua ricerca più recente che si esprime nel sistema di arredi intelligenti io.T, in quello di tavoli tool-free Clavis e nella famiglia di sedute responsive Vela. Uno spazio conference trasparente, delimitato dalle partizioni W80 e W40, definisce l’ ambiente esperienziale per testare le potenzialità dell’io.T.

Tecno lab Parigi_Maison Ozenfant 6 PREV(0) Tecno lab Parigi_Maison Ozenfant 8 PREV(1) Tecno lab Parigi_Maison Ozenfant 9 PREV(1) TecnoMaison_03

 

The post Tecno a Parigi appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine