ULTIME NOTIZIE

luglio 03, 2017

Atmosfere anni ’70


Il nuovo allestimento degli spazi Spotti Milano, curato da Studiopepe, è connotato da una palette di colori tenui e raffinati accostati a tonalità cromatiche più accese, che richiamano atmosfere anni ’70.

 

Il restyling affianca arredi iconici di design a una selezione di nuovi brand italiani e internazionali, che prediligono tecniche di produzione artigianali: gli originali tappeti di cc-tapis, annodati a mano in Nepal impiegando solo materiali naturali e non trattati, le sedute in legno con rivestimenti in pelle e velluto dal sapore vintage proposte dall’azienda danese Fredericia, e le sedie e i tavoli di Maruni, azienda giapponese specializzata in arredi caratterizzati da uno stile lineare, che coniuga eleganza e funzionalità.

 

Completano l’allestimento gli arredi Spotti Edizioni, brand in cui lo sviluppo di nuovi prodotti è legato alla ricerca continua dell’eccellenza, all’importanza del fatto a mano e all’esclusività.

Viene presentata la nuova versione della carta da parati Instant Panorama, ideata da Studiopepe e prodotta da Wall&Decò, oltre alla libreria e alla cassettiera della collezione Rose Gold, design by Paolo Rizzo, presentata durante la Design Week 2017.

 

 

Schermata 2017-06-29 alle 13.59.47 Schermata 2017-06-29 alle 14.01.17 Schermata 2017-06-29 alle 14.01.26 Schermata 2017-06-29 alle 14.01.01 Schermata 2017-06-29 alle 13.59.56 Schermata 2017-06-29 alle 14.00.02 Schermata 2017-06-29 alle 14.00.28

The post Atmosfere anni ’70 appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine