ULTIME NOTIZIE

luglio 11, 2017

Comfort meditato


Progettare lo spirito. Non nel senso di essere spiritosi, ma in quello, più pragmatico, di adattare il design di un oggetto a una particolare funzione d’uso, legata essenzialmente a una pratica religiosa, o meditativa che dir si voglia, come quello dall’antica disciplina Yoga, il cui significato e la cui funzione allude alla possibilità non solo di rilassarsi attraverso delle tecniche molto antiche, ma anche di connettersi, ricongiungersi, con realtà superiori.

Forse più indicata per pratiche di alleggerimento delle tensioni umorali e fisiche, la poltrona disegnata e prodotta da Mario Milana, architetto poliedrico con sede a Milano e a New York, si concentra su quella posizione yoga chiamata Asana.

“Una postura che conferisce conforto e stabilità”’ (Patanjali Yoga Sutra, 2.46), e si focalizza sul progetto di una seduta modulabile che riconduce alla terra e consente di ottenere un ottimo equilibrio fisico e mentale.

I materiali sono quanto di meglio offra la produzione ‘naturale’ per questo tipo di realizzazioni: cotone khadi, legno toulipier naturale e rame pieno, che ha in più, il che non guasta, delle accreditate proprietà curative.

Milana, allievo di Karim Rashid, nello studio newyorkese nel quale si è formato durante molti anni di apprendistato, ha centrato il suo lavoro di progettista e architetto sull’idea di Osvaldo Borsani dell’applicazione di una tecnologia meccanica all’oggetto d’arredo, mediata però da un approccio fondamentalmente artigianale, che tenga conto delle qualità e delle abilità manuali della grande tradizione italiana, bilanciando con sapiente formalismo le rigorose geometrie fondamentali con gli aspetti più organici e sensibili della materia.

(Patrizia Catalano)

Asana ambientato nello spazio del FuoriSalone di via Cesare Correnti 14 all’interno della manifestazione Ladies & Gentleman. Alle pareti carpets di Vito Nesta. Asana, la seduta di Mario Milana con struttura in rame, base in legno toulipier naturale e cuscini con rivestimento in cotone Khadi. Asana, la seduta di Mario Milana con struttura in rame, base in legno toulipier naturale e cuscini con rivestimento in cotone Khadi. Asana, la seduta di Mario Milana con struttura in rame, base in legno toulipier naturale e cuscini con rivestimento in cotone Khadi.

The post Comfort meditato appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine