ULTIME NOTIZIE

luglio 11, 2017

Ettore Sottsass – Rebel e Poeta


Ettore Sottsass (1917-2007), una delle figure più influenti e non convenzionali del design contemporaneo, avrebbe festeggiato quest’anno il suo 100° compleanno. Sarà ricordato per sempre per i suoi disegni e prodotti per Olivetti, per i suoi oggetti scultorei poetici e minimalisti e come leader del collettivo di design Memphis.

Tutto questo viene raccontato dai molti pezzi della sua produzione presenti nella collezione del Vitra Design Museum, oltre a una panoramica di circa 30 tra disegni, fotografie e scritti che vuole rendere omaggio a un designer straordinario che non considerava forma e funzione come vincoli ma piuttostocome un’opportunità per il progetto.

La mostra illustra lo sviluppo della poetica di Sottsass con opere chiave: il divano Califfo (1964), la cassettiera Kubirolo (1966-67) e pezzi della serie Mobili Grigi (1970) per Poltronova, oggetti rari come la poltrona Tappeto Volante (1974), simbolo del legame tra cultura Pop e spiritualità hippy.

La mostra è completata da estratti dal vasto complesso di testi poetici e letterari scritti di Sottsass, oltre alle fotografie della serie Metafore (1972-1979).

Ettore Sottsass © Bruno Gecchelin, 1974 - By SIAE 2017 Valentine, Typewriter Ettore Sottsass and Perry A. King, 1969 Manufacturer: Olivetti Photo: Alberto Fioravanti Courtesy: Studio Ettore Sottsass Drawing for the lamps Tahiti und Cavalieri, 1981 Rocchettone, table, 1965 Manufacturer: Poltronova Photo: Jürgen Hans Kubirolo, chest of drawers, 1966-1967 Manufacturer: Poltronova Photo: Jürgen Hans Califfo, couch, 1964 Manufacturer: Poltronova Photo: Jürgen Hans Image from the series »Metafore«, Vich, 1973 Photo: Ettore Sottsass Courtesy: Studio Ettore Sottsass

The post Ettore Sottsass – Rebel e Poeta appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine