ULTIME NOTIZIE

luglio 10, 2017

Mygdal plantlight, le lampade con il giardino dentro

Non è la prima idea a tema e non sarà neanche l’ultima ma è una delle più belle: parliamo di Mygdal plantlight, la serie di lampade a sospensione o da appoggio con il verde dentro. E con verde intendiamo proprio piante vive, da coltivare nello spazio del paralume.

L’idea in questo caso è firmata dallo Studio We Love Eames che procede nella direzione intrapresa dal design da diversi anni a questa parte con il desiderio di coniugare un angolo di verde dentro casa e la classica illuminazione.

Ogni lampada contiene un piccolo ma completo ecosistema e all’interno della boccia in vetro le piante possono crescere indisturbate in un ambiente concepito per essere completamente autosufficiente. Anche i pollici neri potrebbero dunque avere qualche soddisfazione green, una volta tanto.

Non serve neanche un collegamento via cavo per la luce perché i led si alimentano tramite la capacità conduttiva del rivestimento del vetro. Insomma, un universo autosufficiente per dare luce e verde alla nostra casa. Niente male.



Tratto da: www.designbuzz.it