ULTIME NOTIZIE

luglio 21, 2017

Scatola di cristallo

Menoventi, azienda specializzata nella distribuzione di alimenti surgelati di alta qualità (pasticceria, bar e panificazione) aveva bisogno di trasformare un grande capannone industriale nel proprio quartier generale. I proprietari hanno deciso di rivolgersi allo studio m12 AD.

Il progetto, sviluppato dall’architetto Michelangelo Olivieri, è stato ispirato dall’elemento ghiaccio, dalla sua purezza e trasparenza.

L’architetto ha ridefinito gli spazi interni al capannone immaginando una sorta di “scatola nella scatola”: lasciando inalterato il fabbricato originario, è stato scelto di porre all’interno una struttura autoportante in acciaio, che si sviluppasse in altezza.

Questa scatola trasparente, accoglie sala riunioni, uffici e reception. Tutta la superficie, basata su un elegante pavimento in rovere, è divisa da pareti in cartongesso dalle superfici altamente riflettenti, mentre il perimetro degli stessi uffici, così come le porte, sono del tutto trasparenti. Lo sguardo è libero di spaziare tra interni ed esterni.

01 02 03-1 13

The post Scatola di cristallo appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine