ULTIME NOTIZIE

agosto 23, 2017

Architettura rurale reinterpretata

Lo studio Lenzi + Baglini Architetti ha curato la ristrutturazione di un suggestivo casale con origini nel Cinquecento, situato sul crinale di una splendida collina nel cuore del Chianti Senese affacciata su vigne e boschi.

 

Cardine dell’intervento architettonico e dell’interior design è stato quello di conciliare le esigenze contemporanee con preesistenze edilizie vernacolari, per realizzare un ambiente abitativo nel rispetto della tradizione locale.

 

Distribuito su due livelli che seguono l’andamento del crinale, il casolare si sviluppa intorno ad un doppio volume collegato da una moderna scala a sbalzo che fa da cerniera fra le funzioni della zona giorno, collocate al primo piano, e la zona notte, distribuita al piano inferiore.

 

La suggestiva torre a pianta quadrata, “cuore” dello spazio privato della casa, collega la camera padronale posta al piano inferiore con il soggiorno e lo studio privato collocato sul sottotetto mediante un’elegante scala a chiocciola a due rampe in cemento armato realizzata da Rizzi.

 

Foto di Massimiliano Orazi Foto di Massimiliano Orazi Foto di Massimiliano Orazi Foto di Massimiliano Orazi Foto di Massimiliano Orazi Foto di Massimiliano Orazi

The post Architettura rurale reinterpretata appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine