ULTIME NOTIZIE

agosto 24, 2017

Il terrario che purifica l’acqua

Un vecchio detto indiano dice che goccia a goccia si riempie un Oceano ed è proprio Drop by Drop che si chiama il nuovo progetto di Pratik Ghosh. È un terrario che contiene un giardino ma è anche un inaspettato purificatore d’acqua.

L’idea era quella di esplorare la relazione tra l’uomo e l’acqua, fonte di vita indispensabile per la sopravvivenza, cruciale risorsa naturale a cui troppo spesso prestiamo poca attenzione. Il progetto ha voluto puntare su questo rapporto creando una mini-biosfera da osservare per capire come l’ambiente riesce, tramite un processo naturale, a fornirci quello di cui abbiamo bisogno se lo rispettiamo.

L’estetica dell’oggetto è bellissima, ricercata e originale con un tocco steampunk ma un approccio molto contemporaneo, addirittura minimalista. Drop by Drop purifica l’acqua in modo naturale e la rende potabile e nel frattempo possiamo goderci la bellezza di un piccolo terrario tropicale dentro casa.

In un circuito completamente naturale gestito dalle piante dentro il terrario, nel quale si crea un perfetto microclima tropicale, si ottiene la purificazione dell’acqua. Il sistema è capace di purificare un bicchiere d’acqua ogni 12 ore.



Tratto da: www.designbuzz.it