ULTIME NOTIZIE

ottobre 26, 2017

Abbracci d’autunno

Li abbiamo chiamati divani e poltrone “ti voglio bene” perché sono morbidi, confortevoli e avvolgenti. Entrano in casa e si fanno spazio nel living per trasformarlo in un angolo accogliente in cui rifugiarsi e coccolarsi, ma anche farsi coccolare, in questa stagione autunno-inverno. Cuscini, soffici imbottiture e braccioli regolabili. Poi ci sono i modelli che, con i loro schienali alti, arrivano fino alle orecchie e cingono il corpo come in un abbraccio.

Love Papilio di B&B Italia ne è un esempio. Il divano, con telaio in acciaio e imbottitura in poliuretano, è l’evoluzione di Grande Papilio: la seduta singola che “accoglie” come il volo delicato di una farfalla (in lingua latina chiamata appunto papilio).

«Quando ho immaginato Grande Papilio ho pensato a una poltrona che apparisse confortevole in modo naturale, che avesse la stessa forma che potrebbe avere il relax se fosse rappresentato in un’immagine», spiega il designer giapponese e suo ideatore Naoto Fukasawa. Ecco il perché delle ali ai lati della struttura: nella poltroncina fungono da supporto ai fianchi e alla schiena, nel divano invece avvolgono.

Scultoreo e ergonomico. Anche Love Papilio, disponibile nella versione tessuto e pelle in un numero limitato, porta la firma di Fukasawa. «Tappezzarlo è stata una vera sfida», dice, «ma la tecnologia utilizzata da B&B Italia (con cui collabora dal 2005) nella realizzazione del progetto ha reso tutto possibile».

Non è l’estetica però il punto di partenza per il designer. All’interesse per le forme antepone quello per i comportamenti delle persone e raccontata che ha deciso di trasformare la poltrona Grande Papilio in una seduta doppia «per far godere alle coppie di un senso di protezione e di comfort nello spazio».

Love Papilio, è come un nido d’amore, un divano dove vivere l’intimità in due. Comodità e riservatezza sono garantiti in tutti gli ambienti: non solo tra le pareti di casa, ma anche nelle stanze di albergo e nelle hall. Tutto grazie allo schienale, che dalla seduta si alza per altri 61 centimetri.

Nella foto di apertura il divano Husk di B&B Italia



Tratto da: design.repubblica.it/