ULTIME NOTIZIE

ottobre 11, 2017

Being Modern: MoMA in Paris

Nel suo edificio progettato da Frank Gehry, la Fondation Louis Vuitton presenta una straordinaria mostra dedicata all’ineguagliabile collezione del MoMA.

Con oltre 200 capolavori, da quelli più rinomati a quelli meno noti ma significativi, questa mostra evidenzia il ruolo fondamentale che il MoMA, i suoi curatori e il suo programma di mostre hanno avuto nella storia dell’arte del XX e XXI secolo.

 

Attualmente in fase di ampliamento e ristrutturazione del proprio edificio, il MoMA ha scelto la Fondation Louis Vuitton per esporre il suo leggendario patrimonio artistico a Parigi, confermando la sua vocazione alla modernità.

 

Being Modern: MoMA in Paris riunisce una rappresentazione straordinaria e ampia di importanti opere d’arte che il MoMA ha acquisito a partire dalla sua fondazione nel 1929.

La mostra comprende opere che vanno dalla nascita dell’arte moderna attraverso tendenze e stili come l’astrattismo americano, la pop art e il minimalismo, fino all’arte più contemporanea.

Una selezione multidisciplinare di oltre 200 opere occupa l’intero spazio dell’edificio della Fondation.

Paul Signac Andy Warhol Paul Cezanne

The post Being Modern: MoMA in Paris appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine