ULTIME NOTIZIE

ottobre 27, 2017

Thonet hospitality

Da uno sperimentale progetto di case vacanze in Spagna, passando per un lussuoso hotel 5 stelle in Bretagna fino a una splendida villa sull’isola di Föhr nel Mare del Nord, i prodotti Thonet sono scelti per arredare progetti innovativi e contemporanei, pensati per offrire ai visitatori esperienze inedite.

 

Le case vacanza Solo Houses, immerse nella selvaggia natura catalana, sono state progettate dagli architetti belgi Kersten Geers e David Van Severen dello studio Office KGDVS. L’edificio di 550 mq si contraddistingue per un’inedita pianta circolare che racchiude un nucleo centrale costituito da una corte interna con piscina e con facciate in vetro. Per il progetto sono stati scelti la sedia 107 di Robert Stadler e le classiche 214 e 209.

 

A Dinard, storica cittadina balneare della Bretagna, una villa in stile vittoriano costruita nel 1865 è stata rinnovata dopo intensi lavori di ristrutturazione.  L’Hotel Castelbrac è stato allestito in modo esclusivo e contemporaneo, pervaso di charme bretone. Le sedute 404, 233 e S64 di Thonet sono state scelte per gli spazi di accoglienza, il ristorante, le camere e la sala conferenze.

 

Villa Steuermann è stata ristrutturata dallo studio Grotheer Architektur in cui è statoche ha preservato il caratteristico tetto di canne tipico delle abitazioni locali di inizio 1800. Colori chiari e uno stile minimalista caratterizzano gli appartamenti, in cui sono stati inseriti classici in tubolare di acciaio e il tavolo S 1070 con piano in legno massello di Glen Oliver Löw.

 

Il ristorante Marea Alta, gestito dallo chef stellato Enrique Valentí, si trova al 23 e 24 piano del grattacielo Colón di Barcellona. Forte il rimando al mondo della nautica nello stile degli spazi, caratterizzati da assi di legno, specchi a forma di oblò e l’abbinamento cromatico di bianco e blu marine. Completano il progetto alcuni modelli della collezione Thonet All Seasons.

 

L’enoteca Turi di ispirazione italiana è stata aperta nel cuore di Londra nel 1985 dal sommelier Giuseppe Turi. Gli architetti dello studio Draisci Studio hanno ricreato un’atmosfera calda e intima giocando sui colori che rimandano ai paesaggi assolati del Sud Italia. Le circa 50 sedie Thonet della serie 404 e 404 F in noce mordenzato, alcune delle quali imbottite e rivestite in pelle color cognac o bordeaux, si inseriscono armoniosamente nell’arredo del ristorante e della sala nel piano interrato adibita a private dining.

 

Solo Houses, holiday home nella campagna catalana. Progetto di Kersten Geers e David Van Severen dello studio Office KGDVS Hotel Castelbrac a Dinard, storica cittadina balneare della Bretagna Villa Steuermann, casa di villeggiatura nell’isola di Föhr, ristrutturata dallo studio Grotheer Architektur Marea Alta, ristorante a Barcellona al 23 e 24 piano del grattacielo Colón Enoteca Turi a Londra. Progetto Draisci Studio

The post Thonet hospitality appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine