ULTIME NOTIZIE

novembre 30, 2017

antonio marras. seipersei

A Brescia, sabato 25 novembre 2017 alla Galleria Massimo Minini ha inaugurato la mostra antonio marras. seipersei, mentre alle Ex Cantine Folonari si è tenuta la performance Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te?.

In mostra una selezione di opere di Antonio Marras scelte personalmente da Massimo Minini, molti gli inediti, tra cui alcuni creati appositamente per questa esposizione.

Marras sperimenta ed è capace di sentire le realtà differenti intorno a lui, le commistioni con arte, musica, danza, teatro, cinema: un alfabeto con cui poter comunicare. Sembra voler attraversare tutte le declinazioni della cultura visiva, dalle decorazioni ai dettagli provenienti da epoche e mondi apparentemente inconciliabili.

Un artista che non si può assegnare a una singola categoria, un vulcano di creatività senza confini.

Per l’occasione viene inoltre realizzato da Antonio Marras un libro d’artista, frutto proprio della particolare relazione nata con Massimo Minini. Il volume nasce, infatti, da una serie di foto delle mani e del gesticolare di Marras scattate dallo stesso Minini.

La performance Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te? ha proposto 10 scene, 10 tranche de vie, 10 azioni che registrano episodi, sogni, turbe e ossessioni.

10 uomini e 10 donne e 10 cuori vestiti di niente o con gli abiti appoggiati come se si trattassero di corpi estranei o elementi inutili, di convenienza, di parvenza ma sopratutto troppo pesanti da sopportare perché carichi di tutti i mali del mondo.

 

Galleria Massimo Minini Galleria Massimo Minini Galleria Massimo Minini Galleria Massimo Minini Galleria Massimo Minini Installazione di Antonio Marras alle ex Cantine Folonari di Brescia La performance 'Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te?' ideata da Antonio Marras alle Ex Cantine Folonari di Brescia

The post antonio marras. seipersei appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine