ULTIME NOTIZIE

novembre 17, 2017

Costruire l’identità di una città

Il progetto Cascina Merlata si sviluppa su un’area di 548.149 mq e comprende un mix articolato di destinazioni d’uso: residenziali(libera, agevolata), attività commerciali, plesso scolastico, impianti sportivi, parco pubblico.

Alcune tra le più importanti firme dell’architettura contemporanea (Antonio Citterio e Patricia Viel Architects, Cino Zucchi CZA, Alessandro Scandurra, Stefano Tropea Studio B22, Matteo Parini, Roy Emiliano Nash P-U-R-A architetti, Franco Giorgetta, Giovanna Longhi) siglano l’intervento che ha portato alla trasformazione di Cascina Merlata: dal Master Plan alla Cascina, dalle residenze libere a quelle convenzionate, alta qualità architettonica per un progetto di trasformazione di un’area che pone le basi per nuovi modi di vivere la città.

Dal metodo di selezione innovativo dei progettisti alla sperimentazione sociale, UpTown District si pone come uno degli esperimenti di maggiore interesse in campo nazionale e non solo. Tutti i professionisti sono stati scelti attraverso concorsi, che hanno garantito la massima trasparenza e l’individuazione delle proposte migliori.

All’interno del distretto, inoltre, sono già stati realizzati interventi di housing sociale di qualità, che, mixandosi con gli interventi di edilizia convenzionata e libera, connoteranno UpTown per l’innovazione.

Schermata 2017-11-14 alle 16.18.33 Schermata 2017-11-15 alle 17.25.49 Schermata 2017-11-15 alle 17.25.57 Schermata 2017-11-15 alle 17.26.04 Schermata 2017-11-15 alle 17.26.16 Schermata 2017-11-15 alle 17.26.23 Schermata 2017-11-15 alle 17.26.38 Schermata 2017-11-15 alle 17.25.01

The post Costruire l’identità di una città appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine