ULTIME NOTIZIE

novembre 06, 2017

Sedia sospesa Sling di Studio Stirling

Una sedia sospesa, un po’ altalena della propria infanzia e un po’ poltrona relax che amiamo nella nostra età più matura, è il sogno proibito e segreto – ma nemmeno poi così tanto – di molti di noi. Studio Stirling lo rende reale con la sua nuova Sling chair.

È una sedia sospesa che ricorda una sdraio, una chaise longue, una confortevole poltrona dalla quale lasciarsi abbracciare ma allo stesso tempo rimanda anche alla sedia a dondolo nel patio della nonna e all’altalena appesa all’albero in giardino quando eravamo piccini.

Questo mix di suggestioni diverse e spunti presi a prestito dal design più tradizionale prende vita nella linea di una sedia dal concept essenziale. Le linee sono pulite, minimaliste quasi, con una struttura dalle forme tondeggianti.

Il supporto è morbido e declinato in pelle, avvolgente come un abbraccio, e si aggiunge un cuscino soffice in pelle o in lana che ci fa subito venire voglia di rilassarci, lasciarci andare, un bicchiere di vino in una mano e un libro nell’altra.



Tratto da: www.designbuzz.it