ADI

Capodanno 2018: 5 idee last minute per gli amanti delle dimore luxury

Viaggiare non è sempre sinonimo di hotel: sempre più spesso, infatti, i viaggiatori – per lavoro o per piacere – scelgono di soggiornare in vere e proprie vacanze adibite ad uso turistico anziché dover sottostare ai ritmi e alle esigenze di hotel ed alberghi. Tra le “case vacanza” ci sono anche quelle di onefinestay, vere e proprie dimore di pregio dove trascorrere esperienze uniche con i propri cari. Ecco allora 5 case di lusso per il Capodanno 2018 last minute…

· Via del Cardello- Roma, Italia: cosa c’è di meglio che regalare a sé stessi e alla propria famiglia un Capodanno immersi nel set de “La Grande Bellezza”? A due passi dal Colosseo la casa in Via del Cardello in puro stile italiano, dagli spazi ampi e luminosi, offre un’area soggiorno decorata con piccoli oggetti d’arte e divani in pelle, adatti per chi vuole festeggiare l’ultimo dell’anno con un tocco di eleganza. Menù consigliato: gnocchi alla romana gratinati e cotechino con lenticchie, nella perfetta tradizione della capitale italiana.

· Via Ariberto- Milano, Italia: il capoluogo meneghino è il luogo ideale per chi è alla ricerca di una meta dinamica e piena di attività e iniziative: dagli eventi, alle grandi mostre fino ai più importanti showcase. Per trascorrere l’ultimo giorno dell’anno non mancano proposte e iniziative, ma anche stare insieme alla propria famiglia e ai propri figli può rivelarsi un’occasione veramente speciale: l’appartamento in via Ariberto dal design contemporaneo e luminoso, impreziosito da statue esotiche e quadri in bianco e nero è lo sfondo perfetto per rielaborare la trazione culinaria milanese. Menù consigliato: risotto allo zafferano, ossobuco alla milanese e per finire panettone con uvetta.

· Rue de Varenne III- Parigi, Italia: la Ville Lumière è un luogo speciale dove trascorrere le festività, sia di giorno che di notte, in cui le luminarie per le strade contribuiscono ad accrescere quella sensazione di signorilità e raffinatezza. Nella casa in Rue de Varenne è possibile vivere a pieno questo “touche de classe” grazie ai preziosi ornamenti e decori dorati in stile Belle Époque, che fanno da contrasto al design moderno della cucina. Menù consigliato: tartine di foie gras de canard a cui segue come secondo di carne un entrecôte grille. Il tutto accompagnato da un bicchiere di vino rosso di Bordeaux.

· Circus Place- Edimburgo, Scozia: viaggiare con i bambini non esclude la possibilità di scoprire luoghi dal fascino misterioso: niente di meglio di Edimburgo, la città di Harry Potter, il cui castello arroccato sulla sommità di Castle Rock ispirò J.K. Rowling per la scuola di magia di Hogwarts. Per immedesimarsi al meglio nella saga letteraria la casa a Circus Place fa al caso vostro: gli arredamenti dai colori sgargianti, azzardano e combinano diversi stili e colori, creando un ambiente vivace e giocoso. Menù consigliato: forfar bridie, pasticci di carne cotti al forno, accompagnati da un buon blended whisky.

· West 10th Townhouse- New York, USA: sicuramente tra le destinazioni più gettonate per trascorrere Capodanno, New York offre eventi esclusivi, dalla famosa cerimonia Ball Drop a Times Square. L’appartamento situato a West 10th Townhouse, con il suo giardino sul retro, è adatto a chi vuole trascorre le vacanze nella Grande Mela senza rinunciare a spazio e comfort. Menù consigliato: bouffet con portate che variano dalle ricette più esotiche alla carne grigliata accompagnata da salsa barbecue. New York è una meta internazionale, dove il melting pot culturale si unisce a quello gastronomico.

Segnaliamo infine che, per coloro che vogliono vivere a pieno un’esperienza di lusso, onefinestay investe il suo tempo per capire le esigenze dei clienti anche attraverso un servizio di concierge per personalizzare ogni soggiorno con servizi extra che comprendono: i trasporto in aeroporto, la consegna a domicilio della spesa, la prenotazione del ristorante, la pulizia della casa, i trattamenti lussuosi come i servizi spa, lo chef privato e il maggiordomo.



Tratto da: www.luxgallery.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI