Da FerreroLegno la porta dall’animo industriale

Le porte, alle quali un tempo veniva data una valenza prettamente funzionale, sono ormai considerate un plus progettuale, sia a livello funzionale che estetico. Come nel caso delle pareti scorrevoli in vetro: creano ambienti luminosi e vengono impiegate come funzionali divisori modificando le geometrie della casa.
Ne è un esempio Delineo Industrial della collezione Scenario di FerreroLegno, un sistema che permette di separare o creare continuità visiva tra le stanze. Come suggerisce il nome, la serie si caratterizza per l’animo industriale. La profilatura è disponibile in versione laccata in tre tonalità: nero, bianco e metallizzato platino. Altra parola chiave del progetto è personalizzazione. Infatti è possibile scegliere tra una vasta gamma di cristalli: extrachiari, riflettenti, laccati (proposti in 20 varianti di colore e nelle versioni a specchio) e decorati nelle versioni Map dall’elegante trama ortogonale, Strip che crea un sofisticato effetto di vedo-non vedo e Lino, che ricorda la leggera matericità e trasparenza del tessuto. Non solo estetica. Da non sottovalutare l’importanza della luce naturale: Delineo Industrial aiuta a ottimizzare l’illuminazione anche grazie alla possibilità di giocare con originali abbinamenti alternando differenti cristalli.



Tratto da: design.repubblica.it/


Una volta inserita la mail dovrete digitare il codice di autenticazione e completare la richiesta di sottoscrizione.
Vi arrivera' una mail di conferma.
Se questa non vi arriva controllate le cartelle SPAM o reinserite la mail.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
INFORMATIVA SUI COOKIE