ADI

Si chiamano Water Tables i nuovi tavolini da salotto immaginati da Derek Pearce, artigiano del legno che ha voluto ispirarsi al mondo della natura marina per creare coffee table davvero inconsueti e dall’effetto scultoreo.

Certo si fanno notare e non inneggiano al minimalismo, anzi sono piuttosto appariscenti e per certi versi anche molto invadenti con quel loro stile così caratterizzato. In qualche caso però potrebbero diventare la scelta giusta e di sicuro non passano inosservati.

Ogni tavolino inoltre è realizzato interamente a mano in legno e vetro, dunque si tratta di oggetti di lusso al limite tra design e arte, proprio lì dove le due discipline si incontrano. Della linea fanno parte diversi soggetti.

Oltre alle figure di animali marini come oche, delfini, rane e foche ci sono anche nuotatori oppure uomini e donne immersi idealmente in un bagno rilassante. Come se il ripiano in vetro rappresentasse l’acqua, il soggetto ne ermege in parte ma resta comunque visibile per il resto.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI