Zara a Milano

Il flagship store di circa 1000 metri quadri sviluppati su tre piani riflette la nuova immagine di Zara e si è evoluto nella direzione della massima funzionalità ed ecosostenibilità, in linea con i valori fondanti del Gruppo Inditex.

L’interior design elegante e discreto dello store, in cui predominano i toni chiari e le texture interagendo con le luci colorano gli spazi, è concepito come una cornice per la collezione di Zara Uomo, in cui i grandi protagonisti sono il prodotto e il cliente.

La disposizione ordinata e lineare ha lo scopo di migliorare l’esperienza del cliente.

L’obiettivo è stato quello di generare un nuovo ordine unitario e coerente, in grado di dialogare con la struttura originaria dell’edificio, mantenendo un carattere senza tempo, ma anche contemporaneo, di tendenza e glamour. Fonte d’ispirazione il lavoro dei grandi architetti classici italiani, virtuosi nell’uso della luce, nella conoscenza dei materiali e nella cura dei dettagli.

L’area centrale è l’anima dell’edificio, il piano terra rappresenta il luogo di connessione con la città, i piani superiori sono invece scanditi da pilastri metallici.

Per gli esterni sono stati utilizzati pietra e graniglia insieme all’ottone invecchiato, mentre per il restauro degli interni si è optato per alluminio e ottone naturale.

Il negozio si distingue per i quattro concetti che dominano la filosofia architettonica di Zara: chiarezza, funzionalità, bellezza e sostenibilità.

 

Schermata 2017-12-15 alle 18.17.08 Schermata 2017-12-15 alle 18.17.21 Schermata 2017-12-15 alle 18.47.52

The post Zara a Milano appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine



Una volta inserita la mail dovrete digitare il codice di autenticazione e completare la richiesta di sottoscrizione.
Vi arrivera' una mail di conferma.
Se questa non vi arriva controllate le cartelle SPAM o reinserite la mail.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
INFORMATIVA SUI COOKIE