Design olimpico

Casa Italia Pyeongchang 2018 è la sede dell’Italia Olympic Team e di tutti i suoi ospiti.

Casa Italia si trova all’interno del Yongpyong Golf Club, nel cuore dell’Alpensia Resort, centro nevralgico delle competizioni e delle cerimonie olimpiche.

In un contesto unico, dove la natura incontra l’innovazione, è un progetto che vuole valorizzare l’eccellenza italiana non solo nello sport ma anche nell’arte e nel design.

Casa Italia si presenta come uno chalet moderno e accogliente, progettato dall’architetto italiano Luca Galliano con grandi vetrate che consentono una full immersion nel paesaggio montano.

Il concept, a cura di Beatrice Bertini, è Prospectum, ovvero la tridimensionalità come chiave di lettura del mondo e la capacita di proiettarsi in avanti

La prospettiva, nata nel Rinascimento con artisti come Leonardo da Vinci, Brunelleschi, Masaccio o Piero della Francesca, non è solo un modo di interpretare lo spazio ma l’intenzione ad aprirsi a punti di vista diversi dal proprio, fondamentale sia per lo spirito italiano che per la volontà di scambio culturale intrinseca alle Olimpiadi. La prospettiva è anche elemento essenziale del design, sia per la progettazione che per l’ambientazione dei prodotti.

Il progetto di interior design è curato da Claudia Pignatale della galleria Secondome che ha selezionato diversi prodotti delle aziende italiane: Edra, Bross, Glas Italia, Riva 1920, Ethimo, Slamp.

Video

Schermata 2018-02-02 alle 08.14.27 Schermata 2018-02-02 alle 08.13.40 Schermata 2018-02-02 alle 08.13.46 Schermata 2018-02-02 alle 08.12.57 Schermata 2018-02-02 alle 08.14.22 Schermata 2018-02-02 alle 08.12.26 Schermata 2018-02-02 alle 08.12.44

The post Design olimpico appeared first on Interni Magazine.



Tratto da: Interni Magazine



Una volta inserita la mail dovrete digitare il codice di autenticazione e completare la richiesta di sottoscrizione.
Vi arrivera' una mail di conferma.
Se questa non vi arriva controllate le cartelle SPAM o reinserite la mail.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
INFORMATIVA SUI COOKIE