Giornata mondiale del sonno: guida al dormire bene

Il sonno si sa è salute: come fare quindi a dormire bene? La regola più importante è rispettare il vostro orologio biologico. È questo il tema della Giornata mondiale del sonno che quest’anno si celebra il 16 marzo. L’organizzatore dell’evento, il World Sleep Society, ha voluto omaggiare il Nobel per la medicina 2017 assegnato a Michael Rosbash, Jeffrey Hall e Michael Young per i loro studi sul ritmo circadiano, ovvero il complesso meccanismo che regola i ritmi biologici degli esseri viventi che purtroppo abitudini sbagliate e stili di vita sballano.

Quali sono le regole da seguire per migliorare la qualità del riposoEve sleep, giovane azienda londinese in materassi, ha messo a punto un piccolo vademecum del benessere: mantenere la temperatura della camera attorno ai 19,8 gradi; aspettare 27 minuti dall’ultima volta che si è controllato il telefono prima di coricarsi, tinteggiare di bianco le pareti della camera da letto, rannicchiarsi sul fianco destro, dormire con due cuscini, dormire possibilmente 8 ore andando a letto attorno alle 22.55.
Oltre seguire questi piccoli ma importanti consigli un aiuto può arrivare anche dai materassi “intelligenti” che permettono di valutare e migliorare il proprio riposo. Ne è un esempio Smartech di Magniflex un innovativo sistema letto brevettato che comprende materasso, rete e un’applicazione per la raccolta e la consultazione dei dati, come ad esempio gli orari di inizio e fine del sonno, il battito cardiaco, la frequenza media respiratoria e la percentuale di sonno profondo e sonno leggero.
Per chi volesse parlare con un esperto del sonno in occasione del Word Sleep Day i negozi Dorelan di tutta Italia ospitano degli specialisti per consulenze gratuite e personalizzate.



Tratto da: design.repubblica.it/


Una volta inserita la mail dovrete digitare il codice di autenticazione e completare la richiesta di sottoscrizione.
Vi arrivera' una mail di conferma.
Se questa non vi arriva controllate le cartelle SPAM o reinserite la mail.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
INFORMATIVA SUI COOKIE