ADI

In un mondo fatto di oggetti intelligenti anche l’armadio entra nella grande famiglia dell’Internet of things, le tecnologie che hanno un unico obiettivo: semplificarci la vita. Da Molteni&C una soluzione che facilita e velocizza una tra le faccende domestiche che richiede più tempo: la cura dei propri capi d’abbigliamento.

Eliminare i cattivi odori da un vestito non adatto alla lavatrice, lavare il piumone dopo il lungo inverno o asciugare un cappotto bagnato dalla pioggia adesso diventa smart. Come? Grazie a due nuove innovazioni all’avanguardia che garantiscono una miglior qualità ambientale al vano armadio.

Aircub è il sistema di purificazione e profumazione dell’aria che agisce con un processo di ionizzazione e ozonizzazione ed elimina fino al 95% degli agenti nocivi per la salute mentre diffonde delicate fragranze. Il dispositivo si gestisce dal proprio smartphone con un’app dedicata.

Refresh butler, invece, unisce quattro funzioni in un unico apparecchio. Rinfresca, igienizza, asciuga e stira tutti i capi d’abbigliamento tramite un processo in due fasi. Con la fotocatalisi, attivata da lampade UV, elimina le sostanze inquinanti presenti nell’aria e sui vestiti. Con il vapore rilasciato da micro fori presenti sulla struttura li rinfresca, neutralizza qualunque odore e riduce pieghe e stropicciature. Il dispositivo è disponibile anche nella versione studiata per la cabina armadio.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI