ADI

Il guardaroba è considerato indispensabile per tenere in ordine vestiti e accessori ma se al posto degli armadi si pensasse ad un’idea un po’ diversa? Ecco una selezione di idee decor per creare un guardaroba perfetto senza armadi.

Sì, l’armadio resta importante per tenere ben separati per tipologia tutti gli abiti, magari anche il cambio di stagione, integrandosi negli spazi delle camere che arrediamo in tono. Ma se volessimo invece una soluzione meno consueta, più d’impatto, fresca e moderna?

Le possibilità sono tantissime, a patto che vi piaccia l’idea di tenere a vista almeno una selezione di abiti, scarpe, borse e altri piccoli accessori. Che possono diventare anche decorativi, accordarsi agli ambienti e parlare della vostra personalità come fossero essi stessi complementi d’arredo.

Una delle soluzioni più facili e creative da adottare è quella delle scale, meglio se di legno. Usatele per sistemare grucce con abiti ma anche scarpe, sciarpe, collane. Sceglietene una come punto focale della stanza oppure combinatene diverse insieme. Dipingetela o lasciatela al naturale. In gallery diverse idee a tema vi daranno lo spunto giusto.

Un’altra opzione è quella di montare a soffitto ganci e sostegni che scendono a varie altezze fornendovi di fatto lo stesso spazio di un armadio ma senza l’ingombro del mobile. Tutto è a giorno, a vista, ultra-minimale. Unico diktat: dovete tenere sempre in perfetto ordine quanto resta sempre a vista o l’idea generale sarà di disordine e per niente chic.

L’idea più semplice altrimenti è quella di usare le relle mobili, le stesse che si usano nei negozi per spostare rapidamente gli abiti. In questo modo gli spazi potrete gestirli e modificarli a piacimento e gli abiti, anche in questo caso, diventano parte del decor. Qui la scelta è infinita, le relle possono essere in materiali, forme e colori di ogni genere.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI