ADI

Il bagno è la stanza della casa che dedichiamo al nostro relax a alla cura del benessere e della bellezza, spazio privato e accogliente che deve rispecchiare il nostro stile ma essere anche super funzionale. Ecco idee e consigli per arredarlo scegliendo mobili per il bagno e accessori coordinati che creano subito un ambiente confortevole e a tutto stile.

Ciascun dettaglio contribuisce a creare la giusta atmosfera e a rendere funzionale ogni aspetto del tempo che trascorriamo in bagno, che sia per un lungo bagno rilassante a fine giornata o per la routine quotidiana del mattino prima di scappare a lavoro.

Dalla scelta degli arredi fino ai mobili per il bagno, tutto ha un solo compito: farci sentire a casa, nella nostra privacy, coccolati e circondati da tutto quello che ci serve per prenderci cura di noi. Con la massima organizzazione e un tocco design.

I mobiletti sono uno degli elementi cruciali dell’arredo bagno perché ci permettono di tenere tutto in ordine e a portata di mano senza creare confusione e con la massima organizzazione. Grazie al mobiletto giusto è possibile sfruttare uno spazio minimo o aggiungere un elemento di colore ai sanitari più essenziali.

Anche la scelta del lavabo è importante, specialmente quando è coordinato ad un mobile e a mensole che, anche in questo caso, organizzano tutti i nostri prodotti e accessori beauty proprio lì dove ci servono tutti i giorni. E per usarlo in due senza dover organizzare i turni? C’è la soluzione del lavabo doppio, comodissima e chic.

Lo specchio, invece? Non solo elemento funzionale ma anche complemento d’arredo. Sceglietelo grande e iper-essenziale per dare l’impressione che gli spazi siano dilatati e per accontentare le esigenze di tutta la famiglia, quando la mattina si corre e si condivide il bagno per un ritocco al trucco e una spazzolata al volo. Oppure optate per una soluzione più compatta ma di forte impatto visivo se gli spazi sono piccoli. Combinate allo specchio le giuste luci per illuminare perfettamente il viso per la rasatura, la detersione o il make-up.

E lo stile? A vostra scelta, naturalmente, tenendo conto degli spazi a disposizione ma anche di preferenze ed esigenze d’uso perché il bagno deve prima di tutto essere funzionale, anche se teniamo molto anche al tocco estetico.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI