ADI

Le sedie cocoon riscuotono sempre un certo successo grazie alle loro linee avvolgenti e isolanti e anche Botan chair ci conquista. In russo la parola botan significa nerd e lo spirito che anima questa seduta diventa subito evidente.

L’idea è di Sergey Makhno che ha voluto disegnare una poltrona nella quale ritirarsi per allontanarsi dal trambusto contemporaneo e dedicarsi a sé e alle proprie passioni. Una sedia perfetta per rilassarsi, pensare, leggere o godersi una passione personale in perfetta e deliziosa solitudine.

La poltrona nasce per usi molteplici perché sarà perfetta in casa ma anche in un caffè dove si voglia offrire anche un angolo di relax personale a chi non desidera necessariamente vivere l’atmosfera sociale e più ovvia del locale.

La struttura combina diversi materiali tra cui il metallo e il legno, la gomma e il tessuto per offrire linee confortevoli e accattivanti con tutta la comodità di una poltrona che ci accoglie come in un abbraccio. Diverse le combinazioni di colore disponibili. Trovate la vostra.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI