ADI

LemaOsborne&Little, il noto editore tessile britannico, si incontrano per la prima volta quest’anno a Londra. Ne è nata una interessante collaborazione che vede le ultime novità firmate dal marchio italiano arricchite da preziosi tessuti. Via libera a intense texture e cromie che spaziano dalle ispirazioni anni Cinquanta – come nel caso della poltrona Fantino – ai motivi geometrici proposti sul divano Neil fino al morbido velluto per la seduta Taiki. A raccontare questa contaminazione le vetrine del flagshipstore di Lema su King’s Road che in occasione della London Design Festival espone gli inediti rivestimenti.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI